Caffè: 4 curiosità sulla bevanda più amata

09 Ottobre, 2018

Caffè: 4 curiosità sulla bevanda più amata

Il primo ottobre è stato celebrato il giorno dedicato ad una delle bevande più amate dagli italiani e non solo. Dal profumo caratteristico, il colore inconfondibile e il suo potere energizzante, il caffè è sicuramente una delle cose che non possono mancare a fine pasto o durante la colazione.

Ecco quattro curiosità sul caffè che forse ancora non conosci!

curiosità-caffè

Curiosità sul caffè

Maggiori consumatori di caffè

Si potrebbe pensare che l'Italia sia il paese in cui si consuma maggiori quantità di caffè, ma non è così! Infatti troviamo il Belpaese solo alla 42esima posizione, mentre sul podio trionfano alcuni paesi del nord Europa, ovvero Olanda, Finlandia e Svezia.

Perchè si chiama caffè?

Riguardo l'origine del nome esistono due teorie, la prima risale all'anno 1000 in cui alcuni commercianti arabi dal ritorno di un viaggio in Africa dissero di aver provato una bevanda scura ed eccitante chiamata gahwa, tradotto poi in turco in kahve e in italiano Caffè. La seconda teoria invece proviene dall'Etiopia in cui la pianta di caffè cresce spontaneamente e viene chiamata Caffa.

Il caffè più costoso al mondo

In questo caso non c'entrano oro, perle o diamanti! La rivista Forbes ha stilato una classica dei caffè più costosi al chilo, in cui al primo posto troviamo il Black Ivory, prodotto in Thailandia e ricavato dalle... feci degli elefanti! Il costo? ''Solo'' 1.100 dollari al chilo.

Il caffè fa male alla salute?

Come per ogni cosa l'importante è non esagerare, il caffè aiuta a mantenersi più attivi durante il giorno e alcuni studi riportano anche dei benefici nella prevenzione del cancro al seno. Dall'altra parte esagerare nelle quantità può portare ad un eccessivo nervosismo, disturbi del sonno e ipertensione.