Come pulire la macchina del caffè

Come pulire la macchina del caffè

Alzi la mano chi possiede una macchina del caffè! Negli ultimi anni, nelle nostre cucine le macchine del caffè sono sempre più comuni.

Da una parte non sempre è possibile recarsi al bar prima di andare al lavoro, dall'altra è un metodo più veloce rispetto alla tradizionale moka.

Ovviamente, come ogni elettrodomestico, anche la macchina del caffè è soggetta ad usura e soprattutto si sporca facilmente a causa del liquido che fuoriesce. Per questi motivi è utile sapere come mantenerla funzionante il più a lungo possibile e come pulirla al meglio.

pulire-macchina-caffè

Come pulire la macchina del caffè

Per pulire l'interno della macchina del caffè inserisci nella vaschetta due parti di acqua e una di aceto, mescolandoli tra di loro. A questo punto accendi la macchina del caffè, come se dovessi prepararne uno.

Questo procedimento è efficace nel caso siano presenti residui di calcare. Una volta fatto questo passaggio, spegni l'elettrodomestico e attendi che si raffreddi completamente.  A questo punto rimuovi le parti estraibili e lavale con delicatezza con dell'aceto e acqua calda.

Quali detergenti usare per pulire la macchina del caffè?

I detergenti comuni sono in genere sconsigliati, in quanto alcuni residui potrebbero rovinare le componenti. Inoltre se non ben sciacquati possono dare alla bevanda un gusto alterato.

 

Articolo precedente Caffè dal mondo: Irish Coffee
Prossimo articolo Alla scoperta del tè verde giapponese

Lascia un commento

Tutti i commenti devono prima essere approvati da un moderatore

*Campi obbligatori